#ExMonza - Top&Flop: brasiliani protagonisti nel bene e nel male

di Davide Villa
articolo letto 165 volte
Foto

Carlo Ferrario (Pergolettese) ventunesima rete stagione per il bomber che ha partecipato con una marcatura alla goleada contro il Trento, sconfitto in trasferta per 4-0. Implacabile.

Daniele Bernasconi (Vigor Carpaneto) con una rete ha partecipato alla seconda vittoria nel girone di ritorno alla sua squadra. Il suo gol, che ha sbloccato l’incontro, è arrivato al 25’ quando ha fatto partire un destro potente dal limite dell’area che si è  insaccato nell’angolo lontano. Primo gol in terra piacentina per l’attaccante laziale approdato al Vigor Carpaneto dopo aver iniziato il campionato nelle fila del Calvi Noale.

Fabiano Medina da Silva (Batatais) il nostro ex centrale difensivo si sta scoprendo goleador infatti, nella prime sei giornate del Campionato Paulista A2, ha già realizzato 3 reti ed è attualmente il miglior marcatore del Batatais. Decisivo.

Matteo Barzotti, Alessandro Capelli (Seregno) i nostri due ex hanno guidato al successo la loro squadra contro il Como. Capelli ha sbloccato il risultato approfittando di un errore di un avversario in fase di rinvio ed ha insaccato con un rasoterra. La rete del 2-0 porta invece la firma di Barzotti che di testa ha realizzato il suo secondo gol in altrettante gare giocate da quando ha lasciato il Monza.  Trascinatori

Cosmo Palumbo (Asd Francavilla) il 29enne, contro il Castelfidardo, ha realizzato il suo decimo gol stagionale portando in vantaggio la sua squadra al 14’. La sua rete è arrivata sugli sviluppi di un calcio di punizione, insaccando con un perfetto inserimento. Letale.

 

FLOP

Michele Serena (Feralpisalò) nonostante la sua squadra fosse in lotta nelle zone alte della classifica il nostro ex ha deciso rassegnare le propri dimissioni  sostenendo che la squadra non lo seguiva più: gli sembrava incerta e poco convinta. Si è concluso così il Serena “bis”, iniziato giusto un anno fa quando prese il posto di Antonino Asta. Sfiduciato.

Simone Iacoponi (Parma) il difensore dei ducali è apparso molto incerto nei momenti più delicati della partita, sinonimo di poca tranquillità. Distratto.

Roberto Cevoli (Renate) la squadra del nostro ex tecnico è incappata nel terzo ko consecutivo venendo sconfitta (1-3) in casa dalla Triestina.  Il Renate, squadra la rivelazione del girone B, dovrà invertire in fretta la rotta.

Caio De Cenco (Pistoiese) il centravanti carioca è stato mandato in campo al 68’ non entrando però col piglio giusto… il nostro ex ha vagato per il campo per poi fallire, da buona posizione, una ghiotta occasione da rete. Spento.

Riccardo Ravasi (Grumellese) giornataccia per l’attaccante (e per la squadra bergamasca) sconfitta tra le mura amiche per 3-0. Il nostro ex è stato autore di una prova molto negativa rimanendo a secco per la quarta giornata consecutiva.


TUTTE LE NOTIZIE SUGLI EX MONZA
Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI