Tennis, Atp Monza 2020 - Anche l'attuale numero 1 italiano caldeggia il torneo brianzolo: "In bocca al lupo, Monza!”

di Sandro Coppola
Vedi letture
Foto

Marco Cecchinato, tennista palermitano, sarebbe entusiasta di vedere dal prossimo anno il circuito tennistico professionistico presente a Monza, nella sontuosa cornice brianzola del parco cittadino e dell'autodromo. Ceck, impegnato questa settimana al Masters 1000 di Miami, ha espresso le sue considerazioni dalla Florida: 

"Poter giocare un altro Atp in Italia oltre a Roma, sarebbe davvero fantastico. Inoltre è davvero originale la scelta di una superficie come l’erba. Se organizzato come solo gli italiani sanno fare, un evento del genere può diventare molto allettante per tanti giocatori e divenire quindi un classico appuntamento del circuito mondiale. Spero che l’avventura del Monza Open 2020 si possa incanalare positivamente: mandare in porto questo progetto significherebbe creare un indotto importante per tutto il tennis italiano e dare un aiuto ulteriore a chi vuole investire nel nostro movimento. In bocca al lupo, Monza!”

E per Monza sarebbe di certo un onore ospitare l'attuale numero 1 italiano del ranking mondiale e semifinalista sulla terra rossa del Roland Garros nel 2018, come chiaramente Fognini ed il resto della folta rappresentanza azzurra maschile.

Leggi anche: (Ora è ufficiale: anche Monza si candida per avere l'Atp) e (Il grande rilancio dello sport monzese)


Altre notizie
Venerdì 26 Aprile