Il punto di Stefano Peduzzi - La testa è già a mercoledì, ma domenica a Imola si deve fare risultato

di Redazione MonzaNews
Vedi letture
Foto

    E' evidente che sia rimasto tanto amaro in bocca in casa Monza dopo la partita di lunedì sera. I biancorossi avrebbero meritato ampiamente di vincere contro il fortissimo Pordenone. Sono state tante le occasioni costruite dalla banda di Brocchi, ma un po' di sfortuna e un po' di imprecisione hanno impedito ai brianzoli di uscire dal Bottecchia con il punteggio pieno. E' altrettanto evidente che là davanti ci sia qualche problemino di troppo. La squadra gira più che discretamente, gli attaccanti no. Probabilmente Brighenti e soci si stanno tenendo i gol per le partite più importanti da maggio in poi. E allora, aspettiamoli con calma. 

     Lunedì sera ho visto Pordenone - Monza 'marcando a uomo' Adriano Galliani, ospite allo Sporting Club di Monza. Una bella serata dove l'ad ha parlato della sua storia a tinte biancorossa agli imprenditori del territorio lanciando un invito non tanto a mettere i 'danè' per questa nuova avventura (il Monza attuale non ha bisogno di soldi...), ma di portare tifosi allo stadio e di avvicinarsi a questa squadra. La tappa di lunedì scorso è una delle tante che il Monza intende affrontare per riportare i brianzoli allo stadio Brianteo. Per il grande lavoro che sta facendo la società (e anche i tifosi sui social) non mi stupirei se mercoledì prossimo con il Vicenza si superassero le 3mila unità per la semifinale di ritorno di Coppa Italia di serie C. Inutile dire che quella di mercoledì sarà la partita più importante della stagione del Monza: contro il Vicenza, dopo la vittoria per 1-0 all'andata, ci si gioca un pezzo importante dei play off in vista di una possibile finale. Prima, però, ci sarà la sfida all'Imolese, squadra rivelazione di questo campionato che non va assolutamente sottovalutata. Non fare risultato domenica a Imola potrebbe costare al Monza le prime posizioni in campionato. E una squadra come questa non può permettersi di abbandonare alcun obiettivo in questo momento della stagione...

Stefano Peduzzi

 

 

 

 

 

 

 


Altre notizie
Venerdì 26 Aprile